Inserimento in osso mascellare e mandibolare di impianti in titanio per sostituire elementi singoli o riabilitare arcate dentarie.

 

L’uso dell’impianto in titanio permette di avere pilastri simili alle radici naturali sui quali montare corone singole, ponti di più elementi o stabilizzare protesi mobili. La metodica richiede un’adeguata struttura anatomica da valutare su paziente e mediante radiografia. Se non sufficiente, le metodiche di rigenerazione ossea, possono permettere di aumentarne la componente a supporto implantare.

 

Il principio base si fonda sulla osteointegrazione, ovvero sulla neoformazione di tessuto osseo lungo le spire e sulla superficie implantare, al fine di rendere stabile ed adeso l’impi

anto all’osso.

Gli impianti utilizzati sono costituiti da titanio, e distinti in una componente avvitata nel sito osseo (fixture) e un moncone protesico per accogliere la struttura riabilitativa (abutment). Le componenti possono essere uniche o montate separatamente. Le dimensioni variano in base alla supporto ed alla sede, da cui ne deriveranno anche i tempi di integrazione e finalizzazione protesica, dal carico diretto a tempi di attesa di 4-6 mesi.

Home | Informativa | Privacy | Mappa del sito

dottori Giuseppe e Franco Mercurio  

81043 Capua (CE) Via Brezza P.co dei Cedri - Tel . 0823 963229 - 333 7358718 Fax 0823963229 81041 

Vitulazio (CE) Via Luciani,41 - Tel.: 0823 1831624

 mercurio@smilest.it - www.smilest.it  
P.I. 03689400616

Copyright © 2014-2019 All Rights Reserved.

Siamo su Google Plus
Trovaci su Facebook
Seguici su Twitter

Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigabilità del software web e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.